Claudia Losi, Balena Project_ Appennini, 2004

Claudia Losi. Camminare paesaggi…

OutOfPlace meetings
Last update 17/06/08
Segnala: su Twitter | su Facebook | ad un amico

scarica flash

Camminare paesaggi. Camminare parole. Camminare idee, cose sognate, piste pensate
un progetto di Claudia Losi
Interviene Matteo Meschiari

Il quarto e ultimo appuntamento di Fuoriluogo 2008 è dedicato a Claudia Losi, che presenterà l’intervento dal titolo Camminare paesaggi. Camminare parole. Camminare idee, cose sognate, piste pensate.
Claudia Losi si diploma nel 1994 all’Accademia di Belle Arti di Bologna e poi alla Facoltà di Lingue e Letterature Straniere. La riflessione e la pratica artistica di Losi hanno origine nell’interesse per la natura e nella coesistenza di un approccio emotivo e uno più analitico, concettuale della realtà. L’artista porta avanti, da diversi anni, una linea di ricerca che si radica nell’osservazione attenta del mondo naturale e delle sue trasformazioni su macro e micro scala. Inoltre sviluppa, di pari passo, progetti che indagano le dinamiche di relazione tra individui, tra le persone e il loro immaginario.  Claudia Losi con il suo intervento dal titolo Camminare paesaggi. Camminare parole. Camminare idee, cose sognate, piste pensate, estende l’invito a Matteo Meschiari, scrittore e poeta: “Esattamente come per un indiano Hopi o uno scienziato ecodinamico la natura non è un’entità ma un fascio dinamico di funzioni, così il paesaggio che stiamo cercando deve essere indagato di profilo, a partire dai dettagli: una mappa che va disegnata dai margini e non dal centro”(M. Meschiari).

17 GIUGNO 2008
Camminare paesaggi. Camminare parole. Camminare idee, cose sognate, piste pensate

h. 18.30, ingresso libero
Centro di Documentazione Arti Visive di Connecting Cultures
via giorgio merula 62, 20142 Milano

scarica il comunicato stampa
scarica la scheda di progetto

col patrocinio di